Quotidiano di informazione campano

Usa, nonna soffoca la nipote di 7 mesi Poi la sgozza con una sega elettrica

0

Ha colpito in testa la nipotina di 7 mesi, poi l’ha soffocata mettendole un calzino in bocca. Infine, quando la piccola era già morta, le ha tagliato la gola con una sega elettrica. E’ successo a Chicago, negli Stati Uniti d’America. A causare la furia omicida di Manuela Rodriguez, 52 anni, sarebbe stato il continuo pianto della bambina.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.