Quotidiano di informazione campano

Vercelli, coppia di anziani attaccata da sciame i calabroni: lui è morto, lei ricoverata

0

Tragedia a Lignana, in provincia di Vercelli. Un anziano è morto dopo essere stato punto da un calabrone. L’87enne di Lignana era con la moglie, che tuttora è ricoverata in ospedale, al momento dell’attacco degli insetti. I due stavano camminando nei boschi tra Lenta e Gattinara alla ricerca di funghi. Quando si sono trovati vicino al fiume Sesia, devono aver inavvertitamente mosso una pianta che ospitava un nido di calabroni di grosse dimensioni.
I due sono stati attaccati da una nube di insetti. Francesco Giubiena, 87 anni, è morto pochi minuti dopo. Inutile l’arrivo dell’équipe medica dell’elicottero del 118. Un’ambulanza, invece, ha trasportato la donna all’ospedale di Borgosesia, anche lei con una puntura di calabrone ma non in pericolo di vita. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Vercelli per la messa in sicurezza e la bonifica della zona. Lo sciame è stato distrutto,

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.