Quotidiano di informazione campano

VERONA,Quotidiani fervorini Strage di migranti a Lampedusa:

0

Strage di migranti a Lampedusa: altri trecento morti. Chi ha scambiato l’Italia per la zattera di salvezza dei conflitti intestini dell’islam, ha scaricato le responsabilità dell’ennesima perdita di vite umane sull’inefficenza di Triton rispetto a Mare Nostrum. Analisi non dissimile da un barcone in fase di affondamento! Eppure c’è un sospetto che tutti pensano, ma che nessuno dice: la moltiplicazione del numero dei clandestini che ha tentato di raggiungere l’Italia è coincisa con la visita a Lampedusa di papa Francesco. Sospetto maligno o dato reale? I dati non sono stati ipotizzati da qualche manipolo di razzisti xenofobi, bensì dal Viminale. Chi a parole ha illuso e predicato l’amore, l’accoglienza e la solidarietà senza dettagliare i mezzi e le modalità di come realizzare la splendida utopia, dovrebbe almeno avere il buonsenso di risparmiarci i quotidiani fervorini moralistici  sull’argomento, che non commuovono nè i sassi, nè gli inghiottiti dagli abissi. GIANNI TOFFOLI PER RADIO PIAZZA NEWS

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.