Quotidiano di informazione campano

Vescovo trova alloggio a clochard

0

NOLA (NAPOLI), Il vescovo di Nola (Napoli), monsignor Beniamino Depalma, trova un alloggio al clochard che nei giorni scorsi è stato pestato e ridotto in fin di vita nel comune del Napoletano da un branco di giovani, che gli hanno rotto gambe e braccia. Ed a loro il vescovo si rivolge, invitandoli a ”pentirsi”. ”A questi giovani – ha detto il vescovo – è ignoto il rispetto per la vita. Pregherò per loro, ma a loro chiedo anche di pentirsi, assumendosi la responsabilità di quanto commesso”ricordiamo che domenica mattina il nostro vescovo cito con rabbia questo gesto bruttissimo .radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.