Quotidiano di informazione campano

Al via il proggetto di ampliamento del cimitero di San Paolo Belsito

Politica Campania da radio piazza news

0

San Paolo Bel Sito – Dopo anni di attesa San Paolo Bel Sito avrà il suo nuovo cimitero. Il progetto è stato presentato l’altra sera nella sala consiliare del comune. L’intervento sarà sviluppato attraverso una partnership pubblico – privato, in particolare con la formula del project financing. “Si parla di ampliamento del cimitero dal lontano 1996 – afferma il sindaco di San Paolo Bel Sito, Manolo Cafarelli – oggi sono orgoglioso di presentare questo progetto che finalmente diventa realtà. Del resto la cultura di una comunità si misura anche nel grado di attenzione che destina ai propri defunti. Un’ opera che visti i tempi non poteva essere realizzata attraverso le classiche linee di finanziamento: occorreva per forza di cose una collaborazione con il privato.”

A realizzare l’opera sarà l’Edil Geo che si occuperà anche della gestione dei servizi necroforici e della vendita dei loculi. L’investimento è quantificabile in circa due milioni di euro per la realizzazione di 416 loculi, 122 fosse, e 312 ossari. Il tutto spalmato su 65 lotti di terreno. “L’intervento – afferma Mario Manna della Edil Geo – non riguarderà solo l’ampliamento ma anche il restauro della parte antica del cimitero che risale all’ottocento e vede la presenza di stucchi di pregio di cui San Paolo Bel Sito vanta un’ importante e consolidata tradizione”.

La fase progettuale dell’intervento è stata curata dall’ingegnere Antonio Russo e dall’architetto Maddalena Gaglione. “Finalmente San Paolo Bel Sito avrà un cimitero adeguato – affermano soddisfatti gli assessori Andrea Lauria e Marco Montemurro – l’iter burocratico che ci ha portati al via di questo progetto è stato lungo e tortuoso; ciò che importa è che il risultato sia stato raggiunto”.

Nei prossimi giorni sarà attivato uno sportello al Comune presso il quale tutti i cittadini potranno richiedere informazioni utili e avviare le pratiche di prenotazione dei nuovi loculi. L’intero progetto partirà concretamente ai principi del prossimo anno. Politica radio piazza campania news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.