Quotidiano di informazione campano

Visciano in festa stsasera Alex Britti in piazza e Avitabile

Nicola Valeri per radio piazza eventi

0

 Una festa 2014 segnata dal maltempo e qualche polemica sulla esosità dei costi. Ma alla fine il popolo di Visciano da il proprio contributo e vuole che questo venga speso per la festa. La polemica portata su facebook da un parroco non di Visciano un po fuori posto fa arrabbiare ma non sortisce effetti. Festa, come sottolineato, segnata dal maltempo. Avverse condizioni meteo che hanno costretto Padre Vito, superiore uscente dei Missionari della Divina Redenzione, a spostare la processione a stamane alle 10, appena dopo la Messa delle 9,00. Rinvio che ha creato qualche polemica tra il comitato e il sindaco da una parte e Padre Vito dall’altra. L’accusa è che il prete non ha concordato il rinvio con comitato e sindaco. Ma Padre Vito replica “Non si può ascoltare tutti”. Intanto sarà una processione meno partecipata, dicono alcuni cittadini. Ci sarà una banda musicale meno rinomata e ulteriori spese per il comitato. Altra polemica sulle veglie notturne concordate dal parroco e le associazioni. Sembra che nella mattinata di martedì vi sia stato un atteggiamento poco educato da parte di soggetti che a loro dire, sono responsabili dell’oro addobbato sulla statua i giorni della festa. Sembra che lo stesso vescovo di Nola abbia espresso la sua critica su modi e criteri di esagerazione e fanatismo. Al di là di queste polemiche la festa ha ottenuto consensi per l’organizzazione curata da un comitato di giovani e non presieduto da Pellegrino La Manna. Luminarie, con galleria in Corso del Carpinr coperta con la rinomati ditte Criscuolo di Pomigliano D’Arco. Bande musicali e fuochi pirotecnici il venerdì 25 luglio. Mercoledì 23 (oggi) e domani 24 i concerti di Enzo Abitabile e Alex Britti. Al momento non si sa chi presiederà il comitato l’anno prossimo. La tradizione vuole che il 22 agosto il comitato vecchio passi le consegne al nuovo o le cassette si portano in chiesa. Al momento la seconda ipotesi prende piede

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.