Quotidiano di informazione campano

VISCIANO, LE PMI PER LO SVILUPPO INTEGRALE DEL TERRITORIO IN UN CONVEGNO NELLA CITTADELLA DELLA CARITA’. Nella Sala Convegni dell’OSSO DI MARIA a VISCIANO

0
VISCIANO, LE PMI PER LO SVILUPPO INTEGRALE DEL TERRITORIO IN UN CONVEGNO NELLA CITTADELLA DELLA CARITA’. Nella Sala Convegni dell’OSSO DI MARIA a VISCIANO PICCOLE E MEDIE IMPRESE territoriale presieduta dal dottor SALVATORE GUERRIERO, gia’ sindaco di AVELLA ha organizzato l’evento che ha avuto un obitorio di un centinaio di persone oltre ai relatori e il sindaco che ha ha tenuto un breve saluto introduttivo. Sono intervenuti vari esperti in materia, fra cui il dottor Sabato Certaldo della Confederazione Italiana Agricoltura e SALVATORE GUERRIERO delle Piccole e Medie Imprese che hanno focalizzato sul tema dello sviluppo con lo sfruttamento dei fondi europei e la valorizzazione della nocciola doc locale, come quella di AVELLA, dice GUERRIERO, per fronteggiare il mercato cinese dove è in uso una manodopera anche minorile e assai discutibile. Bisogna dire che nei Paesi dell’Estremo Oriente e Turchia da noi i giovani si allontanano sempre di piu’ rispetto ai nostri padri al lavoro del campi.. Castaldo focalizzata il suo intervento dalle occasioni di sviluppo attraverso lo sfruttamendo dei fondi Europei. Spesso i Comuni e le associazioni di categoria LATITANO da queste opportunita’. VISCIANO E a pochi mesi se un’imminente campagna elettorale per le comunali è questo convegno, secondo alcune indiscrezioni avrebbe una connotazione politica, visto che il moderatore era il figlio di un potenziale candidato a sindaco. Dalle foto scattate si notavano molte sedie vuote in prima fila oltre che al centro della Sala. Altri osservatori sottolineando che, guarda caso, di Agricoltura, CHE e la materia più sentita in paese, si parli in un imminente campagna elettorale e diventi uno slogan preferito dei partiti che la fanno propria nei programmi elettorali. Tra il pubblico, composto da un centinaia di presenze si notava la presenza dell’ALTA con propri operatori in divisa e tanti curiosi. Nicola Valeri
Nicola Valeri

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.