Quotidiano di informazione campano

Vuoti di memoria e istruzione elevata associati a rischio ictus

0

Washington,  Le persone che hanno un elevato livello di istruzione, ma che presentano vuoti di memoria, hanno piu’ probabilita’ di avere un ictus. Uno studio della Erasmus University Rotterdam, in Olanda, ha scoperto che le persone con problemi di memoria hanno il 39 per cento di rischio in piu’ di avere un ictus a fronte di un alto livello di scolarizzazione. I risultati, pubblicati sulla rivista Stroke, potrebbero essere utili ai medici nell’intervenire tempestivamente sui pazienti che lamentano problemi di memoria.
Studi precedenti hanno dimostrato che l’ictus provoca vuoti di memoria. I ricercatori hanno cosi’ deciso di porsi la domanda inversa: possono i problemi di memoria indicare un aumento del rischio di ictus. Gli studiosi hanno quindi analizzato i dati di oltre 9mila adulti di eta’ uguale e superiore ai 55 anni.
Ebbene, coloro che hanno lamentato vuoti di memoria sono risultati avere quasi il 20 per cento di rischio in piu’ di avere un ictus. Percentuale, questa, che e’ aumentata fino al 39 per cento per coloro che hanno un livello di istruzione piu’ elevato.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.