WE CAN DO IT! – ACLInrosa

0

Il giorno 05 marzo 2016 si è tenuto presso la sala Consiliare del Comune di Casamarciano, il convegno dal titolo “We can do it! – Aclinrosa”, organizzato dal Circolo Acli “Giovanni Paolo II”, sul tema della violenza di genere e sullo sviluppo di una nuova conoscenza nelle comunità rispetto alle discriminazioni di genere.

L’evento ha visto la partecipazione del Presidente Provinciali delle Acli di Napoli Gianvincenzo Nicodemo e la vicepresidente Anna Cigliano, Gianluca Mastrovito Presidente Acli di Salerno e il Vicepresidente delle Acli della Campania Filiberto Parente.

Ha introdotto i lavori il Presidente Nazionale del CTA, Pino Vitale  il quale ha chiesto all’assessore Regionale circa l’impiego dei fondi stanziati dal Governo in merito al tema del femminicidio e se la Regione Campania abbia elaborato un Piano Regionale antiviolenza.

Hanno portato il loro saluto il Sindaco e il Parroco di Casamarciano, nonchè la Coordinatrice regionale del Coordinamento Donne delle Acli, Natalia Ferrara Spina la quale si è soffermata sulla simbologia della giornata dell’8 marzo e sulla immagine scelta come locandina dell’evento.

Ha aperto l’incontro l’Ass. Regionale alla formazione e alle pari opportunità, Dott.ssa Chiara Marciani, che ha illustrato l’operato della Regione Campania rispetto al tema della violenza, concentrando il suo intervento sui nuovi investimenti derivanti dai fondi europei per case di accoglienza ma soprattutto per stabilizzare e consolidare i servizi già esistenti sul territorio con l’obiettivo di garantire non meri servizi assistenziali ma percorsi di ricostruzione della persona soggetta a violenza.

A seguire la dott.ssa Ranghelli Coordinatrice Nazionale del Coordinamento Donne delle Acli  ha esposto dati relativi al lavoro e alla situazione della conciliazione familiare.

Ha preso la parola, poi, la dott.ssa Tania Castellaccio Responsabile Accoglienza della Cooperativa Dedalus la quale ha illustrato l’operato della cooperativa e dei progetti in atto, chiedendo un cambiamento culturale ma soprattutto politiche integrate, per avere un maggiora efficienza dei servizi e soprattutto una garanzia dei servizi necessari per dare aiuto considerando la fiducia che le vittime ripongono nelle operatrici dei centri antiviolenza.

Ha concluso l’interessante dibattito , l’On. Massimiliano Manfredi con un intervento di chiarimento sulle misure varate proposte dal parlamento rispetto al decreto sul femminicidio e alle nuove violenze domestiche, allo stalking digitale, al tema della prevenzione per far si che la società si evolva verso una struttura ed un modello senza disparità di genere.

Soddisfatto Andrea Vitale Presidente del Circolo Acli Giovanni Paolo II il quale propone un impegno costante del circolo affinché alcune tematiche a alcuni principi vengano ripresi più volte negli eventi proposti al fine di una sensibilizzazione della comunità e del territorio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy
Christmas Pop-up