Quotidiano di informazione campano

Welfare. Paolo Capone, Leader UGL: “Ritardi inammissibili. Estendere Cig e divieto licenziamenti a tutto il 2020”

LE NEWS DELLA GAZZETTA CAMPANA NOLA

“I ritardi nell’erogazione della cassa integrazione sono inammissibili e rischiano di alimentare ulteriori tensioni mettendo in pericolo la stabilità sociale del Paese. I cittadini italiani già provati dalle conseguenze economiche della pandemia attendono risposte certe e fatti concreti, non più annunci e promesse. In tal senso chiediamo al Governo di prolungare la Cig e di estendere il divieto di licenziamenti a tutto il 2020. Occorre intervenire in tempo con misure coraggiose per prevenire il rischio che in autunno si verifichino licenziamenti di massa. Se da un lato va assicurata l’assistenza a chi ha perso il lavoro, in via complementare è necessario proteggere chi in questo momento vede il proprio impiego minacciato da una crisi senza precedenti. E’ urgente, pertanto, mettere in campo politiche attive del lavoro, individuare meccanismi di incentivo alle assunzioni e stanziare ingenti risorse al fine di rilanciare l’occupazione e agevolare la ripresa.” Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito ai ritardi nell’erogazione della Cig.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.