Quotidiano di informazione campano

Zio Ciro, vogliamo giustizia

'A casa questore e prefetto Roma. In galera chi ha sparato'

0

NAPOLI, 22 LUG – – ”Vogliamo giustizia, in uno Stato di diritto chi ha sbagliato deve pagare”. Così Enzo Esposito lo zio di Ciro Esposito, il tifoso napoletano morto in seguito alle ferite riportate negli scontri che hanno preceduto la finale di Coppa Italia lo scorso 3 maggio. Il Comune di Napoli – in occasione delle celebrazioni a un mese dal funerale – attraverso il sindaco Luigi De Magistris consegnerà alla mamma del giovane una medaglia al valore.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.